Cerca  "pittori napoletani"

32 risultati trovati.

  • Olio su tavola cm 24x30 Mario Maresca, 1912-1991, scuola napoletana, tipica istantanea di un mattino al mercato a Napoli, tra colori e profumi e voci. Scopri tutte le altre opere dello stesso autore e dei suoi tipici mercati napoletani. Consulta il catalogo, CLICCA QUI.

  • Olio su tavola cm 30x24 Mario Maresca, 1912-1991, scuola napoletana, tipica istantanea di un mattino al mercato a Napoli, tra colori e profumi e voci. Scopri tutte le altre opere dello stesso autore e dei suoi tipici mercati napoletani. Consulta il catalogo. CLICCA QUI.

  • Olio su tavoletta cm 23x12 Bellissima veduta di cittadina arroccata sul golfo, tra cielo e acqua, romanticamente addormentata. Opera a firma E. Esposito 1880, con cornice da restaurare.

  • Olio su tavola cm 30x24 Giuseppe Rispoli, artista della scuola napoletana, ritrae una Napoli degli anni '30, concitata e spensierata al contempo, con maestosi palazzi e bancarelle di dolciumi e regali, gente che cammina, che si afretta, che passeggia, che ozia, che trascorre un fine pomeriggio nella città fervente di vita

  • Olio su tela cm 41,5x24,3 I colori accesi e quasi abbaglianti della luce che illumina il mare, l'orizzonte, le barche, le vele, i vestiti, le reti dei pescatori che si apprestano ad affrontare una nuova giornata di pesca. Da notare la dovizia dei particolari, soprattutto dove lo sguardo si perde all'orizzonte. Opera di inizio secolo, 1909, a firma R. Solano.

  • Gouache cm 15x22 Firma con iniziali, gouache splendida che a tratti sembra una fotografia nella perfezione di quanto viene ritratto. Dolcissimo il ragazzino attento con il retino da pesca, simpatici i pescatori e il bagnante sul fondo. E dove si perde l'occhio, appaiono delle isole e la sagoma di una nave annunciante l'arrivo in porto con il fumo della...

  • Olio su tavola cm 40x30 Giuseppe Rispoli (Napoli, 1882-1960) , artista napoletano , famoso per i suoi suggestivi ritratti di vita napoletana, ci propone i colori delle strade di Napoli facendoci quasi percepire i rumori e le chiacchiere della gente.

  • Olio su tavola cm 36 x 23 Autore anonimo ma dalle qualità pittoriche estremamente interessanti. Splendida marina al chiaro di luna con Napoli all'orizzonte. I riflessi sull'acqua calma, le barche dei pescatori, la minuzia dei particolari ritratti. Un'opera dalle grandi e intense emozioni.

  • Olio su tavola cm 44 x 35 Giuseppe Rispoli (Napoli, 1882-1960) innamorato della sua città e dei suoi colori, dei suoi mercati e dei suoi odori, ecco che ci propone un mercato per le vie di Napoli semplicemente splendido. Le bancarelle, la fanciulla contadina in primo piano, i particolari della città sullo sfondo. Sembra quasi di percepirne i suoni.

  • Olio su tela cm 40x30 Una veduta romantica e pregna di emozioni. Luigi Salvi colora il tramonto sul mare di una delle vedute più belle della nostra penisola. I riflessi sull'acqua delle ultime luci del giorno, il mare che si frange sulla costa, i profili di una delle più ammirate meraviglie italiane.

  • Olio su faesite cm 27,5x22 Il blu intenso del mare, le vele lungo i faraglioni e la costa a strapiombo, le nuvole in cielo: un'immagine di una delle coste più belle della nostra penisola, immortalata da Guido Odierna (1913-1991)

  • Olio su faesite cm 24x18 Un altro splendido e piccolo capolavoro di Mario Cortiello (1907-1981), un grande pittore della scuola napoletana che con tocchi di colore e giochi ritmici ci porta a vivere e a sentire le emozioni tra le vie di un borgo sconosciuto. Datato 1964.

  • Olio su tela cm 50x40 Tonino Manna, 1952, artista della scuola napoletana, ci propone tutto il calore e il colore dei vicoli di una tra le mete più amate nel mondo. Il fascino delle donne nei vicoli di Capri, il trascorrere lento del tempo in una giornata estiva, tra bancarelle e chiacchiere con amiche.

  • Olio su cartone cm 34x25 Solari e colorate le vedute del porto di Napoli a firma Michele Serao (1912-1965), artista napoletano che ci propone uno splendido dittico. Colori e intensità luminose tipiche di quell'atmosfera che il porto ci regala, il Vesuvio, le case e le barche: tutto ci racconta di una delle città più amate al mondo. I quadri sono due,...

  • Olio su tavola cm 38x28 Bella marina dell'800 frimata Giovanni Pagliarini (1809-1878).  Una giornata quasi uggiosa, di pesca, le barche e i pescatori sulla riva, in lontananza il profilo della costa e le ultime vele di rientro al posto. Romantica ed essenziale.

Compare 0